103░ Giro d'italia. Pronti per la 6^ Tappa Castrovillari-Matera dell'8 ottobre
mercoledý 07 ottobre 2020
..tra le Ordinanze n. 236 e 238 che dispongono la chiusura delle scuole e disciplinano traffico e sosta in città.

 

In occasione della partenza della sesta Tappa del 103° Giro d'italia da Castrovillari per Matera, in programma la mattina di giovedì 8 ottobre, il Sindaco, Domenico Lo Polito, ha predisposto 2 ordinanze: la n. 236 e la n. 238, reperibili sul sito dell'ente. Queste riguardano: la chiusura delle scuole di ogni ordine e grado per giovedì 8 ottobre e la predisposizione del piano che disciplina il traffico e la sosta su tutta l'area cittadina, tra oggi e domani, al fine di garantire le opportune condizioni di accoglienza e sicurezza, fondamentali per la partenza della Tappa. Per quanto riguarda il traffico, in particolare dalle ore 17 di oggi, mercoledì 7 ottobre, sino alle ore 9 di giovedì 8 ottobre, non è possibile la sosta su via Mazzini in entrambi i lati nel tratto compreso tra Via dei Martiri 1799 e via Castello Aragonese; sempre oggi pomeriggio dallo stesso orario e sino alle ore 18 di giovedì 8 ottobre è interdetto il traffico sull’intero corso Garibaldi, per l’intera lunghezza di via Roma, e sempre su corso Garibaldi tra via dell’Industria e l’intersezione con piazza Giovanni XXIII; poi, dalle ore 5 e sino alle ore 15 di giovedì 8 ottobre, il fermo del traffico interesserà via xx Settembre dall’incrocio con via Pollino all’intersezione con piazza Giovanni XXIII. Comunque dall’inizio delle operazioni di delimitazione del percorso di gara e sino a 30 minuti dopo il passaggio dell’ultimo veicolo del servizio d’ordine del Giro- recita l’Ordinanza- la circolazione è vietata sulle vie Roma, del Lavoro, Padre Pio da Pietralcina, Padre Francesco Russo, via delle Querce, via Palanuda, via Bovè, via Segrè, via Deledda, via Pirandello, via Montale, via Moneta e SS. 19 delle Calabrie. Per quanto invece concerne il divieto di sosta questo è istituito dalle ore 15 di oggi 7 ottobre alle ore 18 di domani, giovedì 8, in entrambi i lati su corso Calabria (dall’incrocio con via dell’Industria a quella con piazza Giovanni XXIII); su corso Garibaldi e su Largo Caduti sul Lavoro nonché su via Roma e nelle aree parcheggio “ Biagio D’Arienzo” e “piazza Dante Alighieri”. Lo stesso divieto di sosta riguarderà, dalle ore 5 alle ore 15 dell’otto ottobre, via xx Settembre (dall’intersezione con via Pollino a quella con piazza Giovanni XXIII) nonché le strade che percorrerà la carovana per lasciare il capoluogo del Pollino. Naturalmente, nel tempo in cui le strade saranno interdette al traffico, i veicoli potranno utilizzare eventuali itinerari alternativi o essere fermati dagli appositi servizi di ordine pubblico dedicati, al fine di garantire sicurezza e regolarità dello svolgimento della gara. Da qui’ l’appello alla popolazione di collaborazione e comprensione. Intanto già da oggi la città è lentamente interessata dai mezzi del “Giro” adoperati per la logistica.