TUTTE LE NOTIZIE DEL COMUNE DI CASTROVILLARI, VIA INTERNET 24h su 24h
Direttore Sindaco pro tempore
Direttore responsabile: G. Brunetti

Blocco conferimento rifiuti indifferenziati. Questa sera PDF Stampa E-mail
lunedì 14 marzo 2022

 

A mali estremi rimedi estremi nell’interesse della collettività e per fronteggiare “crisi esterne” ed emergenze (suscitate dal conflitto ai confini dell’Europa) con ripercussioni, purtroppo, anche locali, di vario genere, che si prevedevano, come può essere la raccolta dei rifiuti, bisognosi, per questo, di corresponsabilità diffusa e sussidiarietà convinta e fortemente partecipe. Proprio a riguardo l’Amministrazione comunale di Castrovillari rende noto alla cittadinanza che la sera di lunedì 14 marzo NON dovrà conferire i rifiuti INDIFFERENZIATI (quelli non riciclabili). “Questi- spiega l’Assessore all’Ambiente, Pasquale Pace- non potranno essere raccolti né per problemi imputabili all’azienda operatrice che all’Amministrazione Comunale bensì al venir meno degli impianti di smaltimento, all’aumento del costo del carburante nonché al trasporto all’estero oltre che ad alcune questioni di logistica navale legate alle sanzioni poste alla Russia per il momento bellico determinato.” Tutte le altre tipologie di rifiuti urbani, come umido, plastica, vetro e carta- si spiega- verranno, invece, regolarmente raccolti secondo calendario. Nonostante tutto – riferisce l’Amministrazione attraverso l’Assessore- si sta lavorando a livello provinciale e regionale per trovare soluzioni alternative ed adeguate alle esigenze delle comunità a cui è chiesta, comunque, collaborazione per fronteggiare il particolare momento. Proprio per questo l’Amministrazione municipale chiede alla cittadinanza la massima cooperazione al fine di evitare di rendere poco decoroso il capoluogo del Pollino. L’indicazione, così, è quella “di praticare una buona ed accorta raccolta differenziata domestica, tenendo tranquillamente in casa, anche per 15 giorni, il residuo di rifiuto indifferenziato. “E’ responsabilità civica di ciascuno – viene sottolineato- attenersi a questa consegna di comportamenti volta a tutelare il bene comune quanto la qualità della vita della stessa città.”

 
< Prec.   Pros. >