TUTTE LE NOTIZIE DEL COMUNE DI CASTROVILLARI, VIA INTERNET 24h su 24h
Direttore Sindaco pro tempore
Direttore responsabile: G. Brunetti

Cento alberi per la città.il 16 l'avvio alla messa a dimora delle essenze sulle vie Muraca e Cervier PDF Stampa E-mail
martedì 14 dicembre 2021

 

L’Amministrazione comunale di Castrovillari si appresta a piantumare un centinaio di essenze su alcune strade cittadine nell’area di espansione, secondo un programma, già approvato ed avviato, nel segno di quella fiducia sostenibile che coinvolge, in sussidiarietà, pubblico e privato per ridare verde a viali e luoghi. Lo ha annunciato l’Assessore all’Ambiente Pasquale Pace, ricordando “che l’azione si concretizzerà, a partire dal 16 dicembre alle ore 10.00 con la messa a dimora di ben 100 alberi che connoteranno tutta Via Muraca e Via del Cerviero e scelti, con cura, per non arrecare danni al selciato e ai marciapiedi. “Il progetto -aggiunge- è stato offerto al Comune dall'associazione GradoZero ed acquisito in una delibera di Giunta, la n. 172 del 4 novembre scorso. Sarà, per altro, la Calabra Maceri a donare il proprio compost biologico Terrasana Bio per la messa a dimora, mentre l’Azienda Calabria Verde -spiega l’amministratore- è quella che ha donato, di fatto, le essenze arboree.” L'ufficio Ambiente ha coordinato, poi, l’intera azione raccordando i soggetti per la realizzazione dell’opera, sostenendo le spese di messa a dimora, che fruisce delle somme impegnate e necessarie all’attuazione del progetto. “La messa a dimora di nuovi alberi si innesta perfettamente nelle politiche nazionali e internazionali tese alla riduzione della produzione di CO2 oltre che alla valorizzare della bellezza dei viali della nostra città -dice l’amministratore annunciando l’intervento-, oltre a promuovere opportunità di obblighi di cura e manutenzione, come pensato tempo fa dall’Amministrazione Lo Polito con adeguate inclusioni della cittadinanza, per accrescere ed affermare sinergie e vigilanze civiche -conclude l’Assessore Pace- che hanno bisogno dell’imprescindibile coinvolgimento di tutti.”

 
< Prec.   Pros. >