TUTTE LE NOTIZIE DEL COMUNE DI CASTROVILLARI, VIA INTERNET 24h su 24h
Direttore Sindaco pro tempore
Direttore responsabile: G. Brunetti

Coronavirus. Il Sindaco rilancia il uolo delle prescrizioni e restrizioni sociali PDF Stampa E-mail
mercoledì 29 aprile 2020
..dopo il caso di questi giorni

 

L’importanza di sottostare alle misure rigorose contro il rischio contagio da Covid- 19. Il Sindaco di Castrovillari, Domenico Lo Polito, in merito al caso di un anziano scoperto in questi giorni positivo al coronavirus e già trasferito dall’Ospedale della città, di cui gli organi di stampa hanno dato ulteriore notizia circa la positività anche del secondo tampone, riferisce alla cittadinanza dalla residenza municipale “che il Comune si è affrettato a mettere subito in quarantena chi aveva frequentato la persona, dando mandato, con le apposite procedure ed interlocuzioni con i sanitari dello Spoke, all’immediato blocco di ricoveri e delle dimissioni del reparto ove il cittadino è stato ricoverato in seguito ad un malessere.” “Per altro la direzione sanitaria- ha precisato il primo cittadino-, oltre ad individuare subito quanti in ospedale direttamente o indirettamente avrebbero avuto contatti , sta effettuando sin da ieri tamponi su persone esterne all’ospedale oltre al personale sanitario, addetti alle pulizie del nosocomio e su coloro che lo hanno soccorso a casa. “I rilevamenti continueranno oggi e proseguiranno nei prossimi giorni, mentre i primi risultati sui tamponi si sapranno tra un paio di giorni.” “Il dato che emergerà – fa presente ancora il Sindaco, richiamando con forza e determinazione la portata delle consegne e prescrizioni governative e locali in atto per fermare il contagio- farà capire se la cittadinanza segue quanto gli viene chiesto sul distanziamento sociale, sull’uso della mascherina e dei guanti come presidi cautelativi contro il virus, al momento fondamentali quanto irrinunciabili con i comportamenti sollecitati .” “Naturalmente – conclude Lo Polito- seguiamo personalmente con attenzione l’evoluzione dei fatti , pronti a riferire e ad agire sinergicamente con gli operatori e gli organismi preposti.”

 
< Prec.   Pros. >