TUTTE LE NOTIZIE DEL COMUNE DI CASTROVILLARI, VIA INTERNET 24h su 24h
Direttore Sindaco pro tempore
Direttore responsabile: G. Brunetti

Colonnine per autovetture elettriche. Un bando per installarle sul territorio PDF Stampa E-mail
giovedì 20 settembre 2018

 

La rivoluzione tecnologica messa in campo con l’utilizzo dei motori elettrici ed ibridi nella nuova generazione degli autoveicoli si sostiene anche attraverso dotazioni dedicate promosse dalle istituzioni. A partire da tale assuntoo  nell’ultima seduta della Giunta municipale di Castrovillari è stata deliberata, da parte dell’Amministrazione, l’individuazione, dopo il lavoro svolto dell’apposito settore, di aree pubbliche, da assegnare attraverso apposito bando al fine d’installare e gestire, da parte di privati, colonnine di ricarica per auto elettriche. Lo hanno comunicato il Sindaco e l’Assessore all’Ambiente, rispettivamente Domenico Lo Polito e Pasquale Pace, affermando la volontà di continuare l’impegno specifico istituzionale per una mobilità sempre più sostenibile “la quale -asseriscono- prima ha riguardato le biciclette con pedalata assistita ed oggi desidera affiancare quella evoluzione che sta interessando sempre più i veicoli ed il mondo dell’automobile come indicano le scelte dei grandi produttori e di molti operatori economici, questi ultimi interessati ad investire sulle installazioni che favorisco la ricarica #elettrica#.” “Da qui la scelta di avviare in città questo percorso che -ribadiscono- si sposa con altre azioni legate al controllo e ad opportunità di sviluppo ecosostenibili, importanti per la salute ambientale come lo è la diminuzione di anidride carbonica e delle emissioni sonore che, con l’avvento dell’elettrico, renderanno più vivibile il quotidiano”. Al Settore Pianificazione e Gestione del territorio è stato dato, a tal riguardo, l’incarico di predisporre gli atti per l’apposito bando di gara finalizzato all’affidamento, per dieci anni, in concessione, di -al momento- 3 dei 6 suoli pubblici previsti che sono stati opportunamente selezionati dagli Uffici per la predisposizione e che ricadono rispettivamente su: 1)viale del Lavoro, 2)presso l’Autostazione, 3)via Padre Francesco Russo, 4)via XX Settembre, 5)presso l’ex Area del Cinema Ariston adibita a circolazione e parcheggio nonché 6)presso il Centro Sociale di Cammarata. Una commissione redigerà una graduatoria in funzione dell’offerta economicamente più vantaggiosa presentata. I primi tre, in ordine, classificatesi, contempla la delibera di Giunta, sceglieranno 3 postazioni tra le sei individuate. In caso di un unico partecipante alla gara lo stesso potrà avere diritto di installazione anche su tutte e tre le aree; in caso, invece, di due concorrenti la scelta delle aree avverrà a rotazione, iniziando dal primo classificato. Realizzazione, custodia, gestione degli impianti e ripristino delle aree saranno a cura dei concessionari. “La strada che tale innovazione dovrà percorrere attraverso il coinvolgimento dell’impresa privata oltre ad un necessario incremento della sensibilità ambientale -viene precisato- è lunga e tortuosa come ogni cambio di passo e di epoca impongono; su questo, però, l’Amministrazione di Castrovillari ha deciso di misurarsi cogliendo la sfida della modernità”. “Il servizio che intendiamo avviare e mettere a disposizione dei proprietari di veicoli elettrici -richiamano gli amministratori- fa parte del programma di mobilità sostenibile intrapreso, che vuole incidere virtuosamente sugli indicatori ambientali per determinare i conseguenti benefici, fondamentali per aumentare la qualità della vita.” “Fattori -concludono- da realizzare con l’apporto di più soggetti ed il coinvolgimento civico a partire dal desiderio di bello e di pulito che permette di custodire l’ambiente in cui si vive per le generazioni future.”

 
< Prec.   Pros. >